KESSIE MVP DI MILAN-UDINESE

Un altro rigore dopo quello di Roma, meno prezioso perché non è servito per vincere ma comunque importante e pesante per raggiungere il pareggio a tempo scaduto. Kessie, dal dischetto, è una certezza. Come in campo, dove ha messo ancora una volta grande sostanza nell’arco di tutti i novanta minuti giocati. Franck, a San Siro, ha permesso di riprendere l’Udinese e inchiodare l’1-1 finale. E questo ha spinto i nostri tifosi a votarlo come MVP della serata. L’ivoriano ha ottenuto il 70% delle preferenze, davanti a Romagnoli, Kjær e Meïté.

Kessie ha realizzato il suo 25° gol con la maglia rossonera in campionato (eguagliando Robinho tra i milanisti nella competizione), ha segnato la rete più tardiva del Diavolo in Serie A dall’aprile 2017 (Zapata nel Derby) ed è anche il primo giocatore del Milan con otto rigori all’attivo in una singola stagione di Serie A (da Jérémy Ménez nel 2014/15). Franck, nella partita, è stato anche il giocatori dei suoi con più tiri nello specchio (2) e dribbling positivi (100%), da segnalare anche sette palloni recuperati.

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *