FERRAGOSTO CON VISTA SU CESENA

Il Milan e il Ferragosto: a Milanello e dintorni

Il Ferragosto rossonero è collocato in calendario esattamente 10 giorni prima rispetto all’esordio in campionato a Udine. Per la squadra una giornata di festa e di passaggio verso Cesena, dove sabato 17 agosto alle 20.30 (in diretta su Milan TV) è in programma l’ultima amichevole estiva della squadra rossonera. Quella romagnola è una località facilmente raggiungibile da moltissimi tifosi che si trovano in questo momento in vacanza. Anello di congiunzione fra il Ferragosto, il Milan e il mare. I rossoneri, negli ultimi anni, hanno sostenuto amichevoli estive in città di mare ad esempio nell’agosto 2006 a La Coruna, nell’agosto 2009 a Lisbona contro il Benfica, nell’agosto 2011 a Malmoe, nel luglio 2013 a Valencia, nell’agosto di due anni fa a Catania contro il Betis.

Uno sguardo alle onde e poi in campo. Non sarà così questa volta, con la squadra al lavoro in questi giorni a Milanello. Nel centro sportivo rossonero, il Milan utilizzò i giorni di Ferragosto per fare una grigliata, sia nell’agosto 2013 che nell’agosto 2015. Nel primo caso, erano i giorni cruciali per la preparazione dell’andata dei playoff di Champions League contro il PSV Eindhoven.

Nell’agosto 2015, toccò invece a Gabriel Paletta offrire una grigliata a tutti i compagni di squadra, dopo il successo datato 17 agosto a San Siro in coppa Italia contro il Perugia (2-0). Il Ferragosto del 2019 è il primo in maglia rossonera non solo per il tecnico Giampaolo e per i cinque giocatori acquisiti fino ad oggi sul mercato, ma anche per Paqueta e Piatek. Un anno fa di questi tempi, Paqueta disputava le gare del Brasilerao con il suo Flamengo, mentre Piatek trovava tempo e modo per mettersi in luce con il Genoa, prima convincendo tutti nel ritiro di Neustift e poi segnando ben 4 reti il 12 agosto 2018 in Genoa-Lecce di coppa Italia.

Sia per il bomber polacco che per il nazionale brasiliano, questo Ferragosto è un momento utile per preparare al meglio prima Cesena-Milan e poi Udinese-Milan. Contro la squadra bianconera, Piątek ha fatto gol a San Siro ma mai sul terreno friulano da quando gioca in Italia. Mentre Paquetáfarà di tutto per dimenticare l’infortunio alla caviglia patito proprio contro l’Udinese, nel mese di aprile di quest’anno in una delle gare dell’ultima fase della stagione.

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *